RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA - ACCADEMIA DELLE ARTI DELLO SPETTACOLO DANZA VITERBO

Ballerina Viterbo
Danza Viiterbo
Danza Viterbo
Accademia delle Arti dello Spettacolo Viterbo
Arti dello Spettacolo Viterbo
Spettacolo Viterbo
Danza Viterbo
Canto Viterbo
REcitazione Teatrale
Vai ai contenuti

RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA

Il corso è strutturato per conoscere e fare proprie le tecniche e  gli aspetti recitativi legati al cinema:  l’attore di teatro è abituato a modulare la voce per farle attraversare la platea e arrivare nitida e potente sino alle ultime file dell’ultimo ordine di palchi, i gesti teatrali  devono essere ampi e ben visibili a tutto il pubblico, anche a quello seduto in ultima fila ma di fronte ad una macchina da presa tutto ciò cambia di significato : la voce si dimostra  troppo energica  risultando quasi falsa ed i gesti diventano innaturali e costruiti.
Non esiste sul set il tempo di provare e la scena è ripetuta numerose volte con diverse inquadrature e bisogna ripetere e ripetere gli stessi gesti e trovare la giusta intenzione attoriale senza un filo logico e cronologico come accade, invece, in una pièce.
È quindi impossibile per un attore teatrale lavorare sul set?
No di certo: l’Attore teatrale dispone di risorse che sul set possono rivelarsi molto utili, l’unica differenza è che tutte queste capacità vanno, per così dire, tarate per la macchina da presa.
Il percorso sarà mirato non alla costruzione completa del personaggio ma alla segmentazione del personaggio e degli stati d’animo delle diverse situazione che potenzialmente si potranno ritrovare sul set; si analizzeranno sequenze cinematografiche studiandone le peculiarità, le differenze e i diversi metodi di caratterizzazione e di approccio. Costruiremo davanti alla macchina da presa le nostre performance con diversi approcci e con diverse intenzioni attoriali.
Uno dei metodi di recitazione più famosi nel mondo del cinema e del teatro è Il Metodo Stanislavskij cioè "l'approfondimento psicologico del personaggio e sulla ricerca di affinità tra il mondo interiore del personaggio e quello dell'attore.

Docente Storia del cinema: Prof. Franco Limardi
Assistente: Michel Berinucci
Privacy Policy
Torna ai contenuti